Cerca tra le domande

Invia una domanda

Tramite questo form puoi sottoporre allo studio una domanda legale, purché sia semplice, generica e non articolata. La Tua domanda e relativa risposta, ove sia possibile fornirla, verrà pubblicata su questa sezione del sito. I Tuoi dati personali non saranno pubblicati.

Clicca qui per aprire il form

 

Come si interrompe la prescrizione dell'assegno di mantenimento?

Buongiorno, in sede di separazione giudiziale nel mese di giugno 2013 il giudice ha predisposto che il mio ex marito debba corrispondermi € 250,00 come mantenimento di mia figlia; non li ho mai ricevuti. Cadendo in prescrizione le singole mensilità ogni 5 anni ho predisposto una lettera di diffida di prescrizione. Devo mandarla ogni mese? Grazie
Federica

Certamente no, per l'interruzione della prescrizione (e farla così ripartire per altri 5 anni) sarà sufficiente inviare una singola lettera diffida con riferimento a tutti gli assegni di mantenimento arretrati (purché non siano già prescritti); in questa maniera la prescrizione torna a decorrere per altri 5 anni per tutti gli importi arretrati.

Infatti la prescrizione decorre sì da ogni singola mensilità, tuttavia una singola diffida può interrompere diversi crediti arretrati.

Cordialità

  • Nessun commento trovato
Aggiungi commento

Competenze dello studio

1

Diritto di famiglia

Separazione, divorzio
2

Famiglia senza matrimonio

Coppie di fatto, diritto dei minori
3

Diritto immobiliare

Sfratti, locazioni ed esecuzioni
4

Diritto ereditario

Successioni ed eredità
5

Gestione del credito

Recupero, esecuzioni
7

Crisi d'impresa

Procedure concorsuali
8

Responsabilità civile

Risarcimenti