Cerca tra le domande

Invia una domanda

Tramite questo form puoi sottoporre allo studio una domanda legale, purché sia semplice, generica e non articolata. La Tua domanda e relativa risposta, ove sia possibile fornirla, verrà pubblicata su questa sezione del sito. I Tuoi dati personali non saranno pubblicati.

Clicca qui per aprire il form

 

I provvedimenti provvisori della separazione sopravvivono all'estinzione del giudizio?

Gentili avvocati, avrei bisogno di un chiarimento. Lo scorso anno mi sono separata da mio marito con causa giudiziale; dopo la prima udienza il giudice ha ordinato l'affidamento dei figli e l'assegno di mantenimento e abbiamo interrotto la causa abbandonandola. Ora il mio ex marito sostiene che non essendoci una sentenza e avendo interrotto il processo quegli ordini del giudice non valgono più. Ha ragione?
Marina

No, i provvedimenti temporanei ed urgenti presi dal Presidente del Tribunale in sede di prima udienza di separazione costituiscono titolo esecutivo e sopravvivono anche all'eventuale estinzione del giudizio di separazione; è lo stesso codice di procedura civile a stabilirlo all'art. 189 disp. att. L'ordinanza ex art. 708 c.p.c. infatti mantiene tutta la sua efficacia e regolerà i rapporti tra i membri della famiglia nella loro attualità sino a che non sia sostituita da un altro provvedimento giudiziale a seguito di nuovo ricorso per la separazione dei coniugi.

Cordialità

avv. Daniel Cibin

  • Nessun commento trovato
Aggiungi commento

Competenze dello studio

1

Diritto di famiglia

Separazione, divorzio
2

Famiglia senza matrimonio

Coppie di fatto, diritto dei minori
3

Diritto immobiliare

Sfratti, locazioni ed esecuzioni
4

Diritto ereditario

Successioni ed eredità
5

Gestione del credito

Recupero, esecuzioni
7

Crisi d'impresa

Procedure concorsuali
8

Responsabilità civile

Risarcimenti